Roma: ATAC approva il bilancio 2019 e inizia giugno con il botto

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Roma, lunedì 1 giugno 2020

Un Irisbus Citelis 18, simile a quello coinvolto nell'incendio

ATAC ha approvato pochi giorni fa il bilancio del 2019, che con un utile positivo di 8 milioni di euro si attesta come "Miglior risultato nella storia dell'azienda". Il bilancio in positivo conferma le previsioni che erano state fatte già nei primi mesi di quest'anno e avrebbe dovuto anticipare numeri ancor più positivi per il 2020. L'arrivo dell'emergenza sanitaria tuttavia, e la conseguente riduzione nell'utilizzo del trasporto pubblico, ha e continuerà ad avere un pesante impatto sui risultati economici di tutte le aziende operanti nel settore.

Nonostante ciò sono continuati episodi sgradevoli sui mezzi della municipalizzata: nella giornata di ieri infatti un tram SOCIMI in servizio sulla linea 19 è stato coinvolto da un guasto non meglio specificato (forse al sistema frenante) che ha avvolto la vettura nel fumo, senza tuttavia procurare ulteriori disagi oltre alla temporanea sospensione della linea stessa; questa mattina invece un Irisbus Citelis 18 è stato coinvolto da un vero e proprio incendio che, basandosi sulle foto diffuse dal blog Odissea Quotidiana, ha coinvolto solo la parte posteriore del mezzo (dove si trova il motore). La vettura (matricola 405, rimessa di Tor Sapienza), che stava rientrando in rimessa ed era pertanto senza passeggeri, è stata rimossa dai veicoli di manutenzione dell'azienda.

Fonti[modifica]

Wikipedia

Wikipedia ha una voce su ATAC.