Roma: il MIT mette a disposizione 60 milioni di euro per l'acquisto di autobus ecologici

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Roma, mercoledì 1 aprile 2020

Un Tecnobus Gulliver, unico modello di autobus elettrico in città

Il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti (MIT) ha messo a disposizione dell'ente Roma Capitale 60 milioni di euro per l'acquisto di nuovi autobus ecologici (elettrici o alimentati a metano) per il periodo 2019-2023. L'attuale parco mezzi, che conta un'età media di circa 12 anni (con un picco di 19 e un minimo di meno di un anno), è infatti principalmente composto da vetture alimentate a gasolio, fatta eccezione per alcuni minibus elettrici (riattivati nel 2019) e poche centinaia di autobus a metano (di cui 91 acquistati nel 2019).

Ancora non si sa quale strada sceglierà il comune, tuttavia questi mezzi andranno ad aggiungersi ai 100 Mercedes-Benz Citaro ibridi, che approderanno nella Capitale a partire dal gennaio 2021, e ad altre 328 vetture ordinate nel corso dell'anno scorso.

Fonti[modifica]

Wikipedia

Wikipedia ha una voce su Rete autobus di Roma.