Roma: ripartono i lavori per completare i piani di zona

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Roma, mercoledì 3 marzo 2021

Con un investimento di 56 milioni di euro la Regione Lazio mira a portare avanti i lavori per il completamento dei piani di zona di Roma con la realizzazione di diverse opere urbanistiche tramite la società ASTRAL, che gestirà gli appalti.

I lavori inizieranno a breve nei piani di zona di Monte Stallonara e Massimina (Municipio XI) e Settecamini-Casal Bianco (Municipio IV), dove saranno realizzati una vasca di laminazione e l'allaccio ai tombini della rete stradale oltre che il completamento di opere viarie, marciapiedi e segnaletica interna ai complessi edilizi. Il totale per questi interventi ammonta a 3,5 milioni di euro.

Successivamente sarà la volta del secondo lotto che coinvolgerà Castelverde (Municipio VI), Colle Fiorito, Piansaccoccia e Torresina II (Municipio XIV) e Cesano (Municipio XV), dove saranno realizzati una vasca di laminazione e altri interventi di viabilità e illuminazione pubblica oltre che di adeguamento del sistema fognario, per un totale di 18,5 milioni di euro. Infine toccherà a Ponte Galeria, Lunghezzina II, Rocca Fiorita, Osteria del Curato II, La Storta Stazione, Colle Fiorito II e Trigoria Trandafilo, per un ulteriore totale di 30 milioni di euro.

Inoltre gli interventi comprenderanno la realizzazione di parchi e aree per la socializzazione, arredi urbani come panchine e pensiline, piste ciclabili e sistemi di videosorveglianza.

Fonti[modifica]

Wikipedia

Wikipedia ha una voce su Suddivisioni_di_Roma#Piani_di_zona.