Questa notizia contiene informazioni turistiche

Russia: affondato il Moskva

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

giovedì 14 aprile 2022

Il Moskva nella baia di Sebastopoli nel 2009.

Sarebbe affondato nella giornata di oggi l'incrociatore lanciamissili russo Moskva, nave ammiraglia della Flotta del Mar Nero. A riportarlo è l'agenzia di stampa russa TASS che cita il Ministero della difesa secondo cui l'incrociatore sarebbe affondato durante le operazioni per trainarlo verso un porto sicuro a causa di una tempesta. Nella giornata di ieri si era diffusa la notizia che la nave fosse stata danneggiata anche se le due parti avevano fornito versioni differenti in merito: da un lato gli ucraini sostenevano di averla colpita con un missile antinave Neptun mentre la versione russa riportava lo sviluppo di un incendio e la conseguente esplosione delle munizioni a bordo della nave.

Non si riportano morti né feriti e pare che l'intero equipaggio sia stato evacuato da altre navi della flotta. Secondo la BBC si tratta della più grande perdita per la marina militare russa dalla seconda guerra mondiale e più precisamente dall'attacco tedesco alla corazzata Marat nel 1941.

Fonti[modifica]