Sacca di Esine: in fiamme la chiesa

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

martedì 23 dicembre 2008

Comune di Esine, Val Camonica

Attorno alla mezzanotte di domenica scorsa un incendio, causato probabilmente da un corto circuito, si è sviluppato all'interno della chiesa della Visitazione di Maria nella frazione Sacca di Esine, in Val Camonica.

La ricostruzione del parroco, don Redento Tignonsini: «Domenica sera a tarda ora, un paio di nostri volontari stavano lasciando l’oratorio; era quasi la mezzanotte e hanno visto del fumo uscire da una feritoia posta dietro un altare. Subito dopo hanno sentito un boato, il rumore causato da qualcosa che cadeva violentemente e pesantemente al suolo. Si sono naturalmente subito resi conto che stava succedendo qualcosa di grave, e quindi hanno chiamato il 115: i Vigili del Fuoco sono arrivati in pochi minuti, e la velocità dell’intervento ha permesso di contenere parzialmente i danni».

Seppure l'intervento dei Vigili del Fuoco è stato tempestivo, i danni alla chiesa sono stati notevoli: diverse strutture lignee sono andate incenerite, vi sono stati numerosi distacchi di decorazioni in gesso ed un annerimento degli affreschi (alcuni di questi opera di Antonio Guadagnini).

Per il Natale 2008 il parroco ha deliberato di effettuare la tradizionale messa di mezzanotte nel salone dell’oratorio parrocchiale.

Fonti[modifica]