Salerno: si suicida un detenuto

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

lunedì 21 dicembre 2009

Prison.jpg

Si è impiccato venerdì un detenuto 45enne nel carcere di Salerno. Si raggiunge così un triste record delle morti nei carceri.

Reazione dei familiari[modifica]

Marco Toriello era un tossicodipendente, gravemente ammalato. I familiari, non credendo al suicidio, hanno chiesto l'intervento della magistratura e l'apertura di un'indagine.

Dati delle morti nei carceri[modifica]

L'"Osservatorio permanente sulle morti in carcere" ha diffuso i dati aggiornati sulla situazione: si tratta del 69esimo suicidio nelle carceri italiane dall'inizio del 2009; il totale dei morti è 171. In questo modo si registra il numero più alto (pari solo all'anno 2001) di detenuti morti in un anno per suicidio nella storia della Repubblica Italiana.

Ultimi 10 anni[modifica]

Nell'ultima decade, nelle prigioni italiane sono morte 1 560 persone, 558 delle quali si sono suicidate.

Per la maggior parte si trattava dei giovani, spesso con problemi di salute fisica e psichica, molte volte tossicodipendenti.

Fonti[modifica]