San Francisco: incendio al Fisherman's Wharf

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

sabato 23 maggio 2020

Vediuta aerea del Fisherman's Wharf

Alle 4 del mattino ora locale (le 13 in Italia), il Fisherman's Wharf, una delle zone turistiche di San Francisco, è stata interessata da un grande incendio. L'area è stata evacuata, mentre il corpo dei vigili del fuoco della città californiana è al lavoro per spegnere l'incendio, che già sembra aver distrutto buona parte del molo, uno dei simboli della città.

Al luogo dell'incendio, il Pier 45, è ancorata in stanza stabile la SS Jeremiah O'Brien, una delle navi che vennero usate dai militari statunitensi come appoggio durante lo sbarco in Normandia.

Alle 6:30 ora locale, Jonathan Baxter, capo dipartimento dei vigili del fuoco di San Francisco, ha dichiarato che l'incendio era ancora attivo, ma non c'era il rischio di propagazione.

Fonti[modifica]