Scade il copyright su Braccio di Ferro

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

mercoledì 31 dicembre 2008


È il 17 gennaio 1929 quando Braccio di Ferro, il marinaio guercio nerboruto e divoratore di spinaci creato da Elzie Crisler Segar, fa il suo esordio sulla striscia Thimble Theatre; quattro anni più tardi, nel 1933, diventerà anche cartone animato.

Con l'avvento dell'anno nuovo scadrà il copyright sui disegni di Segar, morto ormai da 70 anni, che entreranno a far parte del pubblico dominio come vuole la legge europea.

Tale legge non è valida per gli Stati Uniti, dove il copyright scade dopo 95 anni dalla data di pubblicazione, salvaguardando così Braccio di Ferro fino al 2024.

Ciononostante i diritti sul nome "Popeye" rimarranno di proprietà dell'azienda King Features Syndicate: quindi se utilizzare l'immagine sarà legale, usare il nome del marinaio per promuovere altri prodotti costituirà una violazione del diritto d'autore.


Fonti[modifica]