Vai al contenuto

Scontro tra due aerei militari a Guidonia, morti entrambi i piloti

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

martedì 7 marzo 2023

I resti di uno dei due ultraleggeri precipitati a Guidonia

Nella tarda mattinata odierna, intorno alle ore 11, due velivoli U-208 del 60esimo Stormo di Guidonia, in volo nell'ambito di una missione addestrativa pre-pianificata, sono entrati in collisione per motivi ancora da accertare e sono precipitati al suolo; il primo è caduto in un terreno, mentre il secondo si è schiantato tra le case, colpendo una macchina in cui pochi istanti prima stava per entrarci il proprietario, scampato miracolosamente all'impatto. Il sindaco di Guidonia ha commentato così l'accaduto: «Sui cieli di Guidonia Montecelio si è purtroppo consumata una tragedia: due aerei probabilmente sono entrati in collisione e sono precipitati; uno in un prato a Colle Fiorito, l'altro in centro abitato, ma per miracolo o per l'eroismo del pilota l'aereo è precipitato all'interno di una via peraltro anche stretta, evitando le abitazioni.» I due piloti sono morti.

Fonti[modifica]