Scossa al largo di Livorno

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

18 aprile 2006

Alle 23.42 di ieri è stata registrata dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia una scossa sismica di magnitudo 4.1 sulla Scala Richter con epicentro sulla faglia della Meloria, 20 chilometri al largo di Livorno, con ipocentro a 8,4 km di profondità.
Avvertita sulla costa della Toscana centro-settentrionale, non ha causato nessun ferito né danni alle cose.

Sisma anche in Romagna[modifica]

Più o meno contemporaneamente, un'altra scossa - di magnitudo 4.2 - ha colpito la provincia di Forlì-Cesena, con epicentro tra i Comuni di Premilcuore, Galeato, Santa Sofia e Rocca San Casciano. Anche in questo caso, non sono stati registrati danni a persone o cose.

Fonte[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]