Serie A 2012-2013: la prima giornata

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

lunedì 27 agosto 2012

Stevan Jovetić, miglior marcatore del campionato dopo la prima giornata con 2 gol

La nuova stagione della Serie A è iniziata il 25 agosto con gli anticipi Fiorentina-Udinese e Juventus-Parma.

A Firenze i padroni di casa vanno sotto nel primo tempo: al 28' Maicosuel realizza la rete all'esordio in Serie A, siglando anche la prima rete del nuovo campionato. Nel secondo tempo Stevan Jovetić segna l'1-1 al 67' e la rete della vittoria al 90'. A Torino la Juventus sconfigge il Parma: a segno Stephan Lichsteiner e Andrea Pirlo che nel giro di 5' realizzano due reti tra il 54' e il 58'.

Gli altri incontri si sono giocati alle 20:45 del 26 agosto: la Sampdoria ha battuto il Milan 0-1 in trasferta grazie ad una rete di Andrea Costa nel secondo tempo. A Bergamo Hernanes ha deciso la sfida tra Lazio e Atalanta siglando la rete decisiva al 17'. Il Chievo batte il Bologna per 2-0 con le reti di Sergio Pellissier e di Rinaldo Cruzado, subentrato nel secondo a David Di Michele. Nel finale il difensore del Bologna Diego Pérez si fa espellere. A Genova i padroni di casa s'impongono per 2-0: nel primo tempo Cristóbal Jorquera fallisce un rigore; Alexander Merkel e Ciro Immobile decidono l'incontro nel secondo tempo. Napoli e Inter ottengono vittorie nette in trasferta contro Palermo e Pescara entrambe per 0-3: Marek Hamšík, Christian Maggio e Edinson Cavani vanno in gol per il Napoli mentre Wesley Sneijder, Diego Milito e Philippe Coutinho sono i marcatori dell'Inter. A Roma il Catania passa due volte in vantaggio, prima con Giovanni Marchese, poi con Alejandro Gómez ma Pablo Osvaldo e Nicolás López ristabiliscono la parità. Siena-Torino finisce a reti bianche.

Fonti[modifica]

  • «Partite»Soccerway.com, 26 agosto 2012