Siena, all'Onda il Palio di Provenzano 2012

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

lunedì 2 luglio 2012

Wikinotizie ha seguito il i quattro giorni del Palio di Siena in tempo reale.

Appena corso a Siena il tradizionale Palio di luglio, dedicato alla Madonna di Provenzano. Il drappellone dipinto da Claudio Carli e dedicato a San Francesco, il poverello d'Assisi, è andato alla Contrada Capitana dell'Onda.

Fuori dai giochi a malincuore Tartuca e Chiocciola, che non hanno corso per via di lievi infortuni ai rispettivi cavalli, e che erano le uniche due rivali presenti in Piazza. Tra le 8 rimaste al canape, la contrada nonna (quella cioè che non vince da più tempo) era l'Aquila, il cui ultimo successo risale al luglio 1992, seguita proprio dall'Onda, non più vittoriosa dal luglio 1995.

Al terzo allineamento e dopo una "mossa" falsa per forzatura del canape del Nicchio, scattano Onda e Aquila. Luigi Bruschelli detto Trecciolino resiste in testa per 3 giri nonostante il tentativo della Giraffa di insidiarlo. Tredicesimo successo per il fantino veterano di Piazza, primo per Ivanov, castrone baio di 9 anni.

Così ai canapi[modifica]

Fonti[modifica]

  • Video «Telecronaca di Susanna Petruni e Maurizio Bianchini»Rai 2, 2 luglio 2012