Slovacchia accetta il piano ENEL di investimenti

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

15 ottobre 2005

OK della Slovacchia al piano Enel d'investimenti[modifica]

Il piano d'investimenti ENEL per l'acquisizione di Slovenske Elektrarne ha avuto il benestare del governo slovacco.
L'ENEL investirà 1,9 milioni di euro. Il presidente Pietro Gnudi ha lodato nell'occasione la drastica riduzione dei costi nella sua azienda.

Fonti[modifica]

  • Corriere della Sera, 16 ottobre 2005