Sport: ancora aperta la lotta per lo scudetto 1914-1915

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

mercoledì 20 luglio 2016

È passato più di un secolo ma è ancora aperta la battaglia per l'attribuzione dello scudetto della stagione del campionato calcistico 1914 - 1915, conclusa in anticipo a causa dello scoppio della Prima Guerra Mondiale.

Allora si giocava ancora a gironi, Nord e Centro-Sud. Al primo posto rispettivamente il Genoa e la Lazio. Dopo la fine della guerra la Figc decretò campione d'Italia il Genoa, senza considerare la squadra dell'altro girone.

Ora è possibile che la Federazione assegni ex-aequo lo scudetto anche alla Lazio. In questo caso la squadra pareggerebbe il conto degli scudetti con la concittadina Roma.

Fonti[modifica]