Template:Citazione/man

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Il template serve per inserire una citazione all'interno degli articoli.

Dove inserirlo[modifica]

Qualora non correlato in maniera specifica ad un paragrafo dell'articolo, è consigliabile inserire il template quote all'inizio della pagina, prima dell'incipit. Se nell'articolo è presente una nota disambigua o un qualsiasi template verticale la citazione va inserita sotto questi template, ma comunque sempre prima del testo dell'articolo o di altri template.

Uso del template[modifica]

Per utilizzare il template quote scrivi:

{{citazione|citazione|''[[Titolo-opera]]'' - [[Autore]]}}
  • se non vuoi che Titolo-opera ed Autore siano wikilink, togli le [[parentesi quadre]].
  • usa solo <br /> per creare i rimandi a capo (non con il tasto invio).

Se invece devi inserire una citazione in italiano ed in un'altra lingua scrivi:

{{citazione
|citazione in italiano
|''[[Titolo-opera]]'' - [[Autore]]
|citazione in altra lingua
|lingua=codice della lingua}}

Esempi d'applicazione[modifica]

{{citazione|Nel mezzo del cammin di nostra vita,<br />mi ritrovai per una selva oscura,<br />che la diritta via era smarrita.|''[[Inferno - Canto primo|Inferno, Canto I]]'' - ''[[Dante Alighieri]]}}
« Nel mezzo del cammin di nostra vita,
mi ritrovai per una selva oscura,
che la diritta via era smarrita. »
{{citazione|Mai più alle mie orecchie risuoni la lingua di coloro che in Alqualondè hanno sterminato i miei consanguinei!|''[[Il Silmarillion]]'' - ''[[John Ronald Reuel Tolkien|J.R.R.Tolkien]]}}
« Mai più alle mie orecchie risuoni la lingua di coloro che in Alqualondè hanno sterminato i miei consanguinei! »
{{citazione|Sotto la guida di Gracco gli Equi invasero prima il territorio di Labico e poi quello di Tuscolo devastandolo [...] Carichi di preda posero gli accampamenti alle falde dell'Algido.|''[[Tito Livio]]'' - Ab Urbe condita libri, III, 25. trad.: G.D. Mazzocato|Graccho duce in Labicanum agrum, inde in Tusculanum hostili populatione venunt, plenique predae in Algido castra locant.|lingua=la}}
[LA]
«nbsp;Graccho duce in Labicanum agrum, inde in Tusculanum hostili populatione venunt, plenique predae in Algido castra locant. »
[IT]
« Sotto la guida di Gracco gli Equi invasero prima il territorio di Labico e poi quello di Tuscolo devastandolo [...] Carichi di preda posero gli accampamenti alle falde dell'Algido. »
(Tito Livio, Ab Urbe condita libri, III, 25. trad.: G.D. Mazzocato)

Altri esempi: Roma, Milano, Inconscio, John Lennon, The Beatles ...