Terremoto colpisce il sud della California

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

martedì 29 luglio 2008

Mappa che evidenzia le possibili aree danneggiate dal terremoto.

Secondo lo United States Geological Survey (USGS) un terremoto del 5,4 grado della scala Richter ha colpito il sud della California, nell'area di Chino Hills vicino a Los Angeles alle 11:42 a.m. (PDT), per la durata di circa un minuto.

Il rapporto preliminare dell'USGS riferisce che il terremoto ha avuto un epicentro situato vicino a un campo da golf a 3 kilometri a Sud Ovest di Chino Hills o 47 kilometri a Est-Sud Est di Los Angeles (coordinate: 33.959° N 117.752° O). Il terremoto, nato a una profondità di 12,4 km, è stato avvertito anche a San Diego e Las Vegas.

I pompieri riferiscono che non ci sono stati ancora notizie di danni a persone o cose, ma l'USGS prevede che ci possano essere danni lievi. Gli ufficiali della pubblica sicurezza stanno chiedendo alle persone che vivono nella zona colpita dalla scossa di controllare se nelle loro case si siano verificate fughe di gas o perdite d'acqua, consigliando di evacuare qualora venissero rilevate. Inoltre stanno contattando gli anziani e i disabili per verificare le loro condizioni.

Quindici scosse secondarie di magnitudo 3,8 e inferiori sono state registrare dopo la scossa principale.

Wikinews
Questo articolo, o parte di esso, deriva da una traduzione di Earthquake strikes southern California, pubblicato su Wikinews in inglese.

Il terremoto era stato stimato inizialmente di magnitudo 5,8 ma successivamente ridotto a 5,4 dall'USGS.