Terremoto in Emilia-Romagna, nessun danno grave a cose e persone

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

mercoledì 9 maggio 2007

La mappa della zona del terremoto

Questa mattina, alle ore 8.03, nella provincia di Reggio Emilia e di Parma, si è verificato un lieve terremoto ondulatorio, di magnitudo 4.0 della scala Richter.

L'epicentro è situato a 25 km di profondità tra Campegine e Gatattico, in Val d'Enza.

Sono stati interessati anche i comuni di Cadelbosco di Sopra, Sorbolo, Brescello, Cavriago, Boretto, Montecchio Emilia, Bagnolo in Piano, Montechiarugolo, Viadana, Mezzani, Gualtieri, Parma, Bibbiano, Pomponesco. Il terremoto è stato avvertito anche a Trento e a Rovereto.

Nonostante l'entità della scossa, non si sono verificati gravi danni né a cose né a persone.

Fonti[modifica]