Terzo album dei 30 Seconds to Mars

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

venerdì 30 gennaio 2009
ultimo aggiornamento sabato 19 settembre 2009

Da quanto confermato dagli stessi 30 Seconds to Mars in un'intervista del 19 agosto, la band sta lavorando sul terzo e attesissimo nuovo album, che, probabilmente, uscirà per la tarda primavera[1].

Informazioni[modifica]

Nell'intervista su MTV Malaysia del mese di agosto, Jared Leto ha annunciato che il gruppo è attualmente nel bel mezzo della produzione del nuovo album. Alcune delle tracce sembrano essere state citate nel loro tour all'estero. Il 23 agosto 2008, su un articolo di Kerrang!, giunge la notizia che Mark Ellis, conosciuto come Flood, sta producendo il nuovo album dei 30 Seconds to Mars[2]. Jared Leto parla del loro nuovo produttore, che ha già lavorato con artisti internazionali del calibro degli U2[3].

In un articolo di MTV News, i 30 Seconds to Mars parlano della causa in corso con la casa discografica EMI/Virgin Records, del nuovo album e fanno sentire una piccola anteprima di una delle nuove canzoni a cui stanno lavorando[4]. Jared dice che, nonostante la causa da 30 milioni di dollari, stanno lavorando sodo e che la musica che stanno componendo è stata influenzata dalle esperienze vissute dalla band in questi anni di tour mondiale. La band aggiunge anche che, secondo la loro opinione, questo è l'album migliore che abbiano mai fatto[4].

In un recente articolo su Kerrang! Jared ha parlato del nuovo album della band, dicendo che preferisce non diffondere il titolo provvisorio, altrimenti i fan potrebbero rimanerci male se venisse cambiato. Non ha dato molte informazioni sulle nuove canzoni, ha solo affermato che ci sono due brani che a lui piacciono molto e che si chiamano "Panacea" e "Kings & Queens". Ha inoltre dichiarato che l'album non ha ancora una data di uscita precisa, ma che pensano e sperano di riuscire a pubblicarlo per la tarda primavera[1].

Nell'articolo su Kerrang! dell'11 febbraio 2009 di esclusiva mondiale[5], Jared Leto annunciò che il titolo del terzo album dei 30 Seconds to Mars probabilmente sarà This Is War. La band, finito di registrare, ha annunciato che l'album sarà sicuramente pubblicato quest'anno e che per la realizzazione di questo nuovo lavoro i componenti hanno lavorato su circa 120 tracce, focalizzando poi l'attenzione su 20 brani[6]. Nel frattempo la band ha creato un canale su Kyte postando il video del "Making of the Album" e chattando con i fan per tenerli aggiornati sulle ultime news.

Il 28 febbraio giunge una data di uscita per This Is War: il 28 aprile 2009[7], ma il 17 aprile giunge che l'album sarà pubblicato il 30 giugno 2009[8]. Il 7 maggio viene posticipata ancora la data di pubblicazione per il 15[8] o 30 ottobre 2009[9].

La band risponde ad alcune domande dei fan nella sezione Purgatorium in Board; pare ci sarà un DVD del footage della registrazione del terzo album; Tim Kelleher è il bassista live ma non sta registrando l'album, il basso lo suonano Tomo Miličević e Jared Leto; confermato il produttore Flood; nuovo artwork e 'nuovo mondo' per il terzo album[10].

Il settimanale RockSound esce con nuove dichiarazioni e rivelazioni di Jared Leto. La rivista inglese conclude rivelando due titoli che saranno inclusi nel nuovo album: "Hurricane" e "Kings & Queens", già annunciata in precedenza[11].

I 30 Seconds to Mars invitano tutti i fan a partecipare alla registrazione del terzo album, recondosi al Summit del 26 aprile, che si è svolto all'Avalon, a Los Angeles[12]. Un Summit è l'esperimento dei 30 Seconds to Mars che coinvolge i fan nella prima registrazione globale della storia. La band registrerà gli applausi, i gridi del proprio pubblico e tutto questo, poi, sarà materiale per il nuovo album[13].

Su Kyte, Twitter e per via email, la band conferma la collaborazione con Kanye West per la canzone "Hurricane"[14][15].

Il 28 aprile 2009 giunge notizia che i 30 Seconds to Mars ritorneranno sotto contratto con la EMI; di conseguenza la querela di 30 milioni di dollari da parte della casa discografica fu annullata[16][17][18][19].

La band ha annunciato una serie di eventi che si terranno in giro per il mondo. Dopo il grande successo del Summit di Los Angeles, si replicherà in diverse città, tra queste Milano compresa, dove però la band non sarà presente a nessuno di questi eventi[20][21]. Per la data di Milano MTV Italia propone una programmazione speciale sull'evento dove un'utente selezionato insieme ad un amico potrà diventare reporter dell'occasione[22]. Il Summit milanese si è svolto lunedì 22 giugno al Jungle Sound in via Pestalozzi, organizzato dalla EMI Italiana[23].

Dopo i Summit mondiali, dal 10 al 30 agosto 2009[24], il gruppo ha deciso di lanciare il Digital Summit, ovvero di dare la possibilità di partecipare alle registrazioni del nuovo album anche a chi non è riuscito a raggiungere una delle città in cui si è svolto uno dei Summit[25]. Il Digital Summit offre la possibilità di guardare video del Summit di Los Angeles dove ha partecipato la band, e di registrare un filmato dove gli Echelon ripetono le stesse cose che sono state fatte dalla band e dai fan durante i Summit[26].

Jared Leto ha dichiarato ad MTV che la pubblicazione del nuovo singolo è prossima, senza rivelarne il titolo, aggiungendo che sarà un singolo davvero "potente"[27]. Per quanto riguarda l'album il gruppo ha dei dubbi sul suo titolo, poiché credono che "This Is War" ora sarebbe inappropriato[27].

Il 1 settembre 2009 i 30 Seconds to Mars hanno confermato in esclusiva a Buzznet che il nuovo progetto si chiamerà This Is War. Il titolo è stato strettamente collegato alle battaglie che la band stava combattendo, prima su tutte la lunga battaglia legale con la loro casa discografica. Ma Leto ha sempre detto che per loro comprende molto di più, riguarda lo spirito del processo creativo della band. Ha aggiunto che il titolo non deve riferirsi letteralmente a nessuna battaglia specifica; "Inoltre ci sono idee sulla vittoria, idee sui compromessi, sulla sconfitta. Ma penso che, andando avanti, This Is War è sempre stato il titolo che avevamo in mente, quindi è importante perché penso che abbia veramente rappresentato l'obiettivo in modo positivo, in modo convincente."[28]

L'11 settembre 2009 viene comunicato sul sito ufficiale della band che This Is War sarà pubblicato il 24 novembre[29]. La produzione è stata affidata a Flood (Nine Inch Nails, Depeche Mode, U2), Steve Lillywhite (The Rolling Stones, U2) e dagli stessi 30 Seconds to Mars[29]. L'album sarà anticipato dal singolo Kings and Queens che verrà pubblicato nelle radio in ottobre[29]. Il 14 settembre 2009 viene annunciato sul sito ufficiale italiano della band che che This Is War sarà pubblicato in Italia il 20 novembre[30].

Tracce[modifica]

La band ha prodotto 120 canzoni, per poi focalizzare l'attenzione su sole 20 tracce, di cui quelle ufficiali finora sono "Panacea" e "Kings & Queens", considerate le proprie preferite da Jared Leto; "Hurricane", annunciata su RockSound; "Night of the Hunter", annunciate il 27 febbraio 2009 dai 30 Seconds to Mars sul loro account su Twitter, dove il 13 marzo fu annunciata una nuova traccia che sarà intitolata "Artifact" o "Blitzkrieg", successivamente chiamata "Artifact", e il 17 marzo fu annunciata la traccia titolo dell'album "This Is War"[31]; "Search & Destroy" annunciata sul loro canale su Kyte. Il 17 aprile fu annunciato che Kanye West ha collaborato per la canzone "Hurricane"[14]. Durante la MySpace Video Chat, i 30 Seconds to Mars annunciano due nuove tracce: "Call to Arms" e "The Rescue". Il 4 settembre viene annunciata la tracklisting ufficiale[32]

Tracce ufficali[modifica]

  1. Escape
  2. Night of the Hunter
  3. Kings and Queens
  4. This Is War
  5. 100 Suns
  6. Hurricane (ft. Kanye West)
  7. Closer to the Edge
  8. Vox populi
  9. Search & Destroy
  10. Alibi
  11. Stranger in a Strange Land
  12. L490

Il documentario[modifica]

Oltre alle registrazioni dei Summit digitali dei fan, i 30 Seconds to Mars stanno producendo anche un DVD[27]; un mini-documentario che vedrà gli Echelon rispondere a delle domande particolari postate dalla band sul loro Twitter[24][33].

Formazione[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]

Fonti[modifica]

  1. 1,0 1,1 31/12/08 - ThirtySecondsToMars.it
  2. BBC News - Entertainment - What really goes on at Kerrang! Awards
  3. Flood - Landslide
  4. 4,0 4,1 02/12/08 - I 30 Seconds to Mars lavorano al nuovo album
  5. World exclusive 30 Seconds To Mars interview!
  6. 14/02/09 - Kerrang! articles
  7. Murdock Radio: CD Releases v11
  8. 8,0 8,1 Scheda sull'album This Is War da Cede.ch Cede.ch, 19-04-2009
  9. Tom Spinelli. 30 Seconds to Mars set release date for new album Melodic.net, 30-05-2009
  10. 14/02/09 - ItalianEchelon.it
  11. News/ 30 Seconds To Mars May Giveaway New Album
  12. James Montgomery. 30 Seconds To Mars Talk Fan Summit MTV Networks, 30-04-2009
  13. Il Summit dei 30 Seconds to Mars - Daily Stones Rolling Stone, 23-06-2009
  14. 14,0 14,1 James Montgomery. Kanye West Working With 30 Seconds To Mars On New Album MTV Networks, 15-04-2009
  15. Chris Harris, 30STM’s Jared Leto on Working With Kanye West Rolling Stone, 30-04-2009
  16. 4/28/2009 - EMI vs. MARS, 29-04-2009
  17. James Montgomery. 30 Seconds To Mars Try Hard So You Don't Have To MTV Networks, 29-04-2009
  18. James Montgomery. Exclusive: 30 Seconds To Mars Talk Settlement With EMI MTV Networks, 30-04-2009
  19. Todd Martens. Exclusive: 30 Seconds to Mars and EMI make nice, new album due this fall Los Angeles Times 30-04-2009
  20. Dan. 30 Seconds To Mars bring fan forum to London Kerrang! 06-06-2009
  21. Summit Dates 2009 30-05-2009
  22. 30 Seconds to Mars Summit MTV Italia,18-06-2009
  23. I 30 Seconds to Mars fan cantare i fan Rolling Stone, 25-06-2009
  24. 24,0 24,1 TwitVid - 30 Seconds to Mars Digital Summit 2009 Twitter, 14-08-2009
  25. Breesays, 30 Seconds To Mars Invite the World to Record on Their New Album Buzznet, 11-08-2009
  26. John Benson, 30 Seconds to Mars looks to fans for input in The Hollywood Reporter. Billboard, 10-08-2009
  27. 27,0 27,1 27,2 James Montgomery, 30 Seconds To Mars Plot 'Massive' Next Single, Short Film MTV Networks, 24-08-2009
  28. ModernMath, Exclusive: 30 Seconds To Mars Reveal Album Title Buzznet, 01-09-2009
  29. 29,0 29,1 29,2 News 9/11/2009 - 30 Seconds To Mars, New Studio Album Set To Hit November 24, 11-09-2009]
  30. 14/09/09 - Comunicato Ufficiale This Is War, 14-09-2009
  31. Twitter/ 30 Seconds to Mars
  32. 30 Seconds to Mars' This Is War Tracklisting
  33. Presto il nuovo sigolo dei 30 Seconds to Mars, 25-08-2009