UEFA Europa League 2012-2013: il ritorno dei play-off

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

lunedì 3 settembre 2012

Tra il 28 e il 30 agosto si è giocato il ritorno dei play-off dell'Europa League.

Il 28 agosto si è giocata Dinamo Mosca-Stoccarda (1-1): il punteggio ha visto favorevoli i tedeschi che, grazie al 2-0 dell'andata, passano il turno accedendo alla fase a gironi.

Il 30 agosto sono passate, contando anche i risultati delle sfide di andata, Neftchi Baku (4-2), Marítimo (3-0), Dnipro (6-4), AIK (2-1), Rosenborg (3-2), PSV (14-0), Molde (4-1), Athletic Bilbao (9-3), Hapoel Tel Aviv (7-1), Sparta Praga (4-2), Young Boys (3-2), Steaua Bucarest (5-0), Genk (3-2), Metalist (4-1), Viktoria Plzeň (2-2, regola dei gol fuori casa), Bordeaux (3-2), Bruges (7-1), Anži (6-0), Newcastle (2-1), Partizan (3-3, regola dei gol fuori casa), Inter (4-2), Liverpool (2-1), Marsiglia (2-1), Videoton (0-0, 4-2 dopo i calci di rigore), Hannover (10-4), Sporting Lisbona (6-1), Levante (3-0), Twente (5-4), Lazio (5-1) e Rapid Vienna (4-2).

Fonti[modifica]

  • «Partite»Soccerway.com, 30 agosto 2012