UEFA Europa League 2012-2013: la prima giornata della fase a gironi

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

venerdì 21 settembre 2012

Ieri, 20 settembre 2012, è iniziata la fase a gironi dell'Europa League.

A Berna il Liverpool vince 3-5 contro lo Young Boys grazie alla doppietta di Jonjo Shelvey, subentrato nel secondo tempo. Ad Udine l'Anži pareggia 1-1 contro l'Udinese. Nel secondo gruppo vincono nettamente Atlético Madrid (0-3) e Viktoria Plzeň (3-1). Gli incontri AEL Limassol-Borussia Mönchengladbach e Fenerbahçe-Olympique Marsiglia si concludono in parità. Il Newcastle pareggia a reti inviolate contro il Marítimo mentre il Bordeaux ottiene i primi tre punti sul Club Bruges. Nel gruppo E lo Stoccarda pareggia contro la Steaua Bucarest e il Copenaghen batte il Molde. Dnipro (2-0 sul PSV) e Napoli (4-0 sul AIK, tripletta di Edu Vargas che diviene il capocannoniere del torneo) si portano in testa al girone F. Il Genk ottiene un successo netto contro il Videoton (3-0) mentre Sporting Lisbona-Basilea finisce 0-0. Inter-Rubin Kazan e Partizan-Neftchi Baku finiscono in parità. Nel gruppo I l'Olympique Lyon vince contro lo Sparta Praga e l'Athletic Bilbao pareggia contro l'Ironi Kiryat Shmona. Il Maribor supera il Panathinaikos 3-0 e la Lazio pareggia a Londra contro il Tottenham. Il Rosenborg vince di misura (1-2) a Vienna contro il Rapid e il Metalist rimedia uno 0-0 a Leverkusen. Nell'ultimo raggruppamento il Levante ottiene il successo contro l'Helsingborgs e l'Hannover fa 2-2 contro il Twente.

Fonti[modifica]

  • «Partite»Soccerway.com, 20 settembre 2012