USA: Sandy provoca i suoi primi danni

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

lunedì 29 ottobre 2012
In queste ultime ore, l'allerta aumenta di passo in passo, il temibile Sandy ha iniziato a provocare i suoi primi danni. A New York circa 17mila persone, non usufruiscono dell'energia elettrica, i voli cancellati sono più di 12mila. Nella città, è avvenuto anche il crollo, di una piccola parte di gru. La copia della nave a vela H.M.S Bounty, è affondata in un fondale alto 5 metri, dall'alto si può notare ancora il suo albero maestro. Intanto, la guardia costiera è intervenuta, per cercare due dispersi in mare .

Fonti[modifica]