Usain Bolt è diventato papà

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

martedì 19 maggio 2020

Bolt nella sua famosa celebrazione, la Lightning Bolt, a Roma, nel 2011

Il velocista e recordman giamaicano Usain Bolt è diventato per la prima volta padre. La compagna, Kasi Bennett, ha partorito a Kingston, capitale giamaicana, nella notte del 17 maggio. A gennaio era stata annunciata la gravidanza sui social: «Sta per arrivare un re o una regina», disse Bolt. Due mesi dopo arriva la conferma sul sesso: nascerà una bambina.

Dopo una carriera da velocista costellata da record, il giamaicano è entrato nel mondo calcistico, allenandosi e partecipando ad amichevoli con il Borussia Dortmund, il club norvegese Strømsgodset e quello australiano Central Coast Mariners Football Club.

Fonti[modifica]