Varese: Renzo Bossi respinto all'esame di maturità per la terza volta

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

martedì 29 novembre 2008

Renzo Bossi, figlio primogenito di Umberto Bossi, è stato respinto all'orale-bis della prova di maturità, inanellando la terza bocciatura consecutiva.

Il ragazzo si era presentato da privatista, con una tesina di fisica (rinunciando a quella su Cattaneo, presentata a giugno), al Collegio Arcivescovile Bentivoglio di Tradate (Varese). Non presentandosi di persona a scuola per controllare l'esito (era l'unico ad aver ridato l'esame), la famiglia è stata avvertita telefonicamente.

Fonti[modifica]