Venezia: autobus distrutto dalle fiamme

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Venezia, giovedì 16 aprile 2020

Non è stato un bel risveglio per gli abitanti di Venezia, infatti nella notte tra il 15 e il 16 aprile un autobus urbano dell'azienda ti trasporti Actv è stato distrutto dalle fiamme in piazzale Santa Maria Elisabetta (Lido di Venezia), danneggiando lievemente la banchina (meglio nota come imbarcadero). Non risultano feriti né intossicati, anche grazie al tempestivo intervento dell'autista e dei vigili del fuoco.

La vettura, un Mercedes-Benz Citaro C2 da 12 metri (matricola 324), come risulta dalle foto dei Vigili del fuoco, è evidentemente irrecuperabile. Nonostante le cause siano ancora da appurare, è altamente improbabile che l'età del mezzo sia un fattore rilevante, infatti questo modello è approdato nel capoluogo veneto tra il 2018 e il 2019.

Sul posto anche il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro, che attraverso i social ha ringraziato il conducente del mezzo e i soccorsi per il pronto intervento.

Fonti[modifica]

Wikipedia

Wikipedia ha una voce su Mercedes-Benz Citaro.

Wikipedia

Wikipedia ha una voce su Actv.