Venezuela: il ministero della Salute ordina il ritiro dal commercio della "Coca-Cola Zero"

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

giovedì 11 giugno 2009

Coca Cola Zero 02.jpg

«Contiene degli elementi che possono risultare pericolosi per la salute umana». Con questa motivazione, il Ministero della Salute del Venezuela ha disposto che la Coca-Cola Zero venga ritirata dal mercato. Il prodotto, a bassissimo contenuto calorico e privo di zuccheri (da cui il nome Zero), sarà ritirato da tutte le imprese commerciali che lo vendono, secondo quanto ordinato dal titolare del dicastero, Jesús Mantilla.

Mantilla afferma «il prodotto deve uscire dalla circolazione affinché si preservi la salute dei venezuelani»; oltre al sequestro delle confezioni già in vendita, se ne impedirà inoltre la vendita in futuro.

Si tratta di una decisione dai contorni non ben definiti in quanto il ministro non ha annunciato quale sia l'ingrediente incriminato. Il Venezuela è noto da tempo per le decisioni anti-americane del presidente Hugo Chávez.

Fonti[modifica]