Visita della Regina Elisabetta II a Roma, incontro con Napolitano e Papa Francesco

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

3 aprile 2014
Arrivata a Roma a bordo dell'aereo della famiglia reale britannica, è stato un viaggio lampo quello della Regina Elisebetta II e con il suo consorte Principe Filippo Duca di Edimburgo in Italia, 4 ore per poi risalire sull'aereo e tornare in Regno Unito. A 14 anni dalla sua ultima visita in Italia, la sovrana inglese ha nella prima mattinata avuto un cordiale e amichevole colloquio con il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, suo grande amico, con il quale ha seguito il pranzo di lavoro nei palazzi del Quirinale. Nella seconda parte della visita la regina ha vuto un colloquio privato con Papa Francesco di solo mezzora, nel quale ognuno di loro ha provveduto ha fare qualche omaggio all'altro, la Regina e il Principe hanno regalto al Papa bottiglie di vino, succo di mele, sidro, pane e miele proveniente dallo stesso giardino della sovrana e, in una scatola a parte anche una bottiglia di vino scozzese. Papa Francesco non da meno, regala loro delle pergamene del 1600 molto preziose e antiche.

Il Presidente Napolitano con la regina Elisabetta II


Fonti[modifica]