Vladimir Kramnik campione del mondo di scacchi

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

venerdì  13 ottobre 2006
È terminato con la vittoria di Kramnik il campionato del mondo di scacchi. Al termine delle 12 partite regolamentari il punteggio era di 6 a 6 e negli spareggi a gioco rapido (25 minuti a testa più 30 secondi di incremento a mossa) Kramnik si è imposto con 2 vittorie una sconfitta e una patta.

Il match è stato molto polemico, da quando la squadra di Topalov ha implicitamente accusato Kramnik di barare, per le sue troppo frequenti visite al bagno. Il fatto che la giuria avesse parzialmente accolto le accuse ha a sua volta provocato la protesta di Kramnik, culminata con la sua sconfitta a forfeit nella quinta partita. Kramnik aveva poi acconsentito a procedere riservandosi il diritto di adire le vie legali se la quinta partita non fosse stata giocata. Questa polemica è stata evitata dalla vittoria finale di Kramnik.

Fonti[modifica]