Wiki Science Competition è iniziato anche in Italia

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

venerdì 17 novembre 2017

Un'immagine al microscopio di lherzolite dei Pirenesi francesi, fra le prime a essere caricate per l'edizione italiana 2017 di Wiki Science Competition

A partire dal 15 novembre è iniziato anche in Italia il caricamento delle foto nell'ambito del prossimo concorso fotografico Wiki Science Competition. L'Italia si accoda alla maggior parte dei paesi del mondo che hanno già iniziato il primo del mese, assieme a Australia, Arabia Saudita, Georgia, Nuova Zelanda, Thailandia e Taiwan, che hanno invece anche loro iniziato lo scorso mercoledì; solo in Africa il concorso si terrà a dicembre e non è ancora partito.

L'iniziativa terminerà il 15 dicembre in Italia, Russia e in buona parte dell'Asia, mentre nella maggioranza dei paesi europei e americani finirà il 30 novembre.

L'Italia avrà anche una giuria nazionale come alcuni paesi, con premi specifici, ma tutto il mondo potrà prendere parte.

Fra le personalità più in vista nel concorso internazionale si segnalano nel comitato accademico i professori Martin Haase dell'Università Otto-Friedrich di Bamberga e Jennifer Tucker della Wesleyan University, mentre fra i giurati il professor Gianni Ciofani dell'Istituto Italiano di Tecnologia e del Politecnico di Torino, il professor Roderic D. M. Page dell'Università di Glasgow e l'artista fotografo e scultore belga Dominique Stroobant.

Fonti[modifica]