Wikinotizie:Missione

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Il 15 gennaio 2001, un gruppo di persone diedero il via ad un coraggioso esperimento: lasciarono che circa il 10% del mondo intero (le persone che possono accedere ad Internet) creasse un'enciclopedia in tutte le lingue, liberamente disponibile a chiunque sul pianeta, per sempre. Nei mesi e negli anni successivi, non fu solo la tecnologia a rendere questo sogno una realtà, ma anche una comunità incredibilmente dedita di volontari che scrivevano articoli e formulavano le regole e le linee guida del progetto. Fecero questo attraverso un processo aperto ed evolutivo, nella convinzione che è possibile trovare il consenso, nel desiderio per il miglioramento della condizione umana e con l'amore per lo spirito umano.

L'idea dietro al progetto Wikinotizie è non meno coraggiosa. Wikinotizie è una fonte d'informazione dal contenuto libero ed è un progetto della Wikimedia Foundation. Stiamo cercando di creare una fonte libera di notizie, dove, premesso che non possiamo rimediare al divario digitale, ogni essere umano è invitato a contribuire riportando eventi grandi e piccoli, sia per esperienza diretta che riassunti da altre fonti. Wikinotizie si fonda sull'idea di voler costruire qualcosa di nuovo, piuttosto che distruggere qualcosa di vecchio, e sulla convinzione che assieme possiamo costruire una grande e unica risorsa che arricchirà il panorama dei media.

Wikinotizie sarà già utile anche se dovessimo iniziare con un numero relativamente piccolo di resoconti originali — perché fornirà riassunti liberi e neutrali delle notizie provenienti da altre fonti. Sarà già utile anche se la gamma di argomenti che copriremo sarà inizialmente piena di lacune — perché in queste aree di argomenti, beneficeremo da subito del modello collaborativo wiki. Potrà crescere e diventare più utile ogni giorno che passa.

Mentre Wikinotizie mira ad essere una risorsa utile in sé, fornirà anche un'alternativa a agenzie stampa private come Ansa o Reuters; ovvero, darà ai media indipendenti gli strumenti per ottenere una fonte di notizie di alta qualità, senza costi, per complementare i loro resoconti. Grazie al copyleft, ognuno può creare la sua fonte d'informazione libera — anche una non neutrale — sulla base del nostro lavoro. Anche se i nostri articoli saranno inizialmente pochi, saranno liberi, disponibili permanentemente e senza richiedere una registrazione prima della lettura.

Per affrontare queste nuove sfide, Wikinotizie adotterà i principi chiave che hanno reso Wikipedia e gli altri siti web di Wikimedia ciò che sono oggi: neutralità, contenuto libero e un processo decisionale aperto.

Cerchiamo di promuovere l'idea del giornalismo partecipativo, perché crediamo che ognuno possa dare un contributo utile nel delineare il grande scenario di cosa sta accadendo nel mondo intorno noi. È arrivato il momento di creare una fonte d'informazione libera, dalle persone e per le persone. Ti invitiamo ad unirti a noi in questo sforzo comune che ha il potenziale per cambiare il mondo dell'informazione per sempre.

Wikinotizie sarà una risorsa sia informativa che d'intrattenimento. Accoglieremo favorevolmente i contributori e li incoraggeremo ad esplorare i differenti concetti del presentare informazioni interessanti e attuali. Cercheremo dei nuovi formati per presentare il nostro contenuto e ci sforzeremo di aprire le porte per permettere alle persone di tutto il mondo di beneficiare del nostro lavoro.

Articoli sul progetto