Wikinotizie:Rassegna stampa

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

Questa pagina elenca gli articoli in italiano che parlano di Wikinews in generale o di Wikinotizie in particolare. Diverse volte Wikinews è stato citato in articoli che parlavano principalmente di Wikipedia; questi articoli sono elencati nella rassegna stampa di it.wiki.

Dicono di noi[modifica]

2007[modifica]

  • Newton, maggio 2007
  • Nell'articolo "A tu per tu in Rete: Il luogo comune dei Wiki" di Valentina Agostinis, in collaborazione con l'autrice di Oltre Wikipedia, Jane Klobas, viene anche citato Wikinotizie:
Le cose si fanno interessanti quando i lettori cominciano a sviluppare i loro siti di notizie, come Wikinews [...] Per prima cosa c'è il vantaggio che i lettori possono stare in molti più posti dei giornalisti e in effetti spesso si trovano nel posto giusto al momento giusto per raccogliere le ultime notizie [...]. Questo servizio giornalistico è interamente creato da non professionisti. I lettori sanno che questi non seguono necessariamente le regole e pratiche del giornalismo, e sono in grado di valutare ciò che leggono sapendo in anticipo che il servizio potrebbe contenere errori o perfino distorsioni volute. Grave sarebbe che un'organizzazione riconosciuta per il suo giornalismo permettesse a giornalisti e lettori di contribuire insieme a un wiki senza fare le dovute distinzioni tra i due tipi di input. Ma anche qui c'è una «soluzione sociale»: si possono segnalare gli articoli che non sono stati controllati dai giornalisti, avvisando così i lettori e invitandoli a fare attenzione alle informazioni contenute. I lettori devono sapere come valutarle, chi le ha scritte e a quale proposito, quanto siano aggiornate e se possono verificarle con delle altre fonti. Forse in futuro dovremo tutti saper fare almeno un po' i giornalisti.

2006[modifica]

  • Il mio computer, numero di Natale
  • Un trafiletto (28 righe) interamente dedicato a Wikinotizie è stato pubblicato dalla rivista diffusa a livello nazionale "Il mio computer", corredato dall'immagine della nostra home page.
dal trafiletto: I partecipanti della versione italiana sono ancora pochi per impensierire i siti Web dei giornali tradizionali, ma all'estero è già diventato un serio concorrente degli altri siti che si occupano di informazione. insomma, diamoci da fare! :)

2005[modifica]

  • 4 aprile
  • Cafè babel riporta un articolo dal titolo "Piccoli mediattivisti crescono" (vedi qui)
Recentemente, poi, Wikipedia ha lanciato Wikinews, applicando lo stesso processo collaborativo per la creazione di notizie di attualità.
  • 14 febbraio
  • Alice Computer pubblica un articolo dal titolo "Wikinews, il giornalismo fai da te" (vedi qui)

2004[modifica]

  • 30 novembre
  • Webnews riporta un articolo dal titolo "Wikinews: il luogo dell'informazione libera" (vedi qui)
Cresce il progetto Wikinews, il sistema di pubblicazione di articoli di attualità aperto ai contributi di tutti. Nato dall'esperienza di Wikipedia, è un grande esperimento di giornalismo collaborativo.

La rete parla di noi[modifica]

(qui vengono inseriti i siti che ci linkano permanentemente)

Comunicati stampa[modifica]