World Cyber Games 2006 a Monza

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

22 ottobre 2006

World Cyber Games 2006 a Monza[modifica]

A Monza si sono svolti i World Cyber Games, le Olimpiadi dei videogiochi. È la prima volta che una nazione europea ospita questi giochi, che sono iniziati il 18 ottobre e sono terminati oggi all'Autodromo Nazionale. 700 i partecipanti, provenienti da 70 paesi diversi. In palio un montepremi di 462 mila dollari.

In palio 8 titoli: 6 specialità per PC e due per Xbox:

  • FIFA Soccer 06
  • Need for Speed: Most Wanted
  • Counter Strike 1.6
  • StarCraft: Brood War
  • Warcraft III: Frozen Throne
  • Dawn of War: Winter Assault
  • Dead or Alive 4
  • Project Gotham Racing 3.

Al termine delle gare, ha trionfato la squadra della Corea del Sud, con due medaglie d'oro, una d'argento e una di bronzo, al secondo posto la Russia, terza la Germania. Nessuna medaglia per squadra italiana.

Un maxi schermo ha permesso di vedere dal vivo le performance dei più grandi net-gamer del mondo. All'inaugurazione un concerto Max Gazzè, Carmen Consoli e Gianna Nannini. Un altro concerto ha chiuso la manifestazione, con Frankie Hi-Nrg, Cor Veleno e Finley.

Fonti[modifica]

Link correlati[modifica]