Barack Obama e John McCain vincono le "primarie del Potomac"

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

mercoledì 13 febbraio 2008

Il senatore dell'Illinois e candidato per il Partito Democratico e il veterano, candidato per il Partito Repubblicano, John McCain, hanno vinto le primarie del Potomac, che si sono tenute nella giornata di ieri nel District of Columbia, Virginia e Maryland.

Obama ha vinto le primarie del Virginia con il 67% dei voti, mentre più marcata è stata la vittoria nella regione di Washington, dove si è imposto con il 76% delle preferenze, contro il 24% dell'avversaria, Hillary Clinton. Con questa triplice vittoria, il senatore afro-americano supera l'ex first-lady nel computo totale dei delegati, staccandola comunque di pochi rappresentanti per la convention democratica che, prima delle elezioni del 4 novembre, sancirà il candidato tra i due più votati nel lungo cammino delle primarie.

Al contempo, in campo repubblicano, si è avuta una netta affermazione di John McCain, che, a discapito degli ultimi successi di Mike Huckabee, conferma la leadership nel conteggio dei delegati, staccando ampiamente il pastore battista e ipotecando una ormai quasi sicura nomination.

Fonti[modifica]