Barack Obama ha nominato il capo di gabinetto

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

giovedì 6 novembre 2008

Il capo di gabinetto dell'Amministrazione Obama, Rahm Emanuel

Il Presidente eletto degli Stati Uniti Barack Obama, ha nominato il Capo di Gabinetto (il corrispondente del Primo Ministro) che, a partire dal 20 gennaio 2009, sarà il deputato democratico Rahm Emanuel, capogruppo democratico alla camera bassa del Congrsso degli Stati Uniti.

Ma la sfida più impegnativa per il nuovo presidente americano, sarà designare il responsabile del Tesoro che, in vista del G20 convocato dal presidente uscente George W. Bush, Obama, si dice rivelerà il nome del segretario al quale spetterà fronteggiare la peggiore crisi finanziaria alla quale gli Stati Uniti abbiano mai fatto fronte dalla Grande depressione degli anni trenta.

Fonti[modifica]