Calcio: migliorano le condizioni di Muamba, è uscito dal coma

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Londra, martedì 20 marzo 2012
Fabrice Muamba, il calciatore colpito da arresto cardiaco durante l'incontro di FA Cup che si svolgeva a Londra tra Tottenham e Bolton, è uscito dal coma il 20 marzo 2012.

Dopo aver tentato di rianimare il calciatore, i medici l'avevano trasportato d'urgenza al "Chest Hospital" di Londra, dove era stato ricoverato in condizioni critiche (mentre usciva dallo stadio in barella Muamba non respirava). Nei giorni successivi le sue condizioni erano migliorate sensibilmente fino a ieri, 20 marzo, quando Muamba è uscito dal coma riuscendo anche a pronunciare qualche parola.

In questi tre giorni sono state diverse le azioni di solidarietà destinate a Muamba, sia dalla Gran Bretagna sia dall'estero. Ciò nonostante a Swansea, Galles, è stato arrestato un ventunenne per aver postato commenti di natura razzista tramite Twitter. La partita di campionato tra Aston Villa e Bolton, in programma il 20 marzo a Birmingham è stata rinviata a causa delle condizioni del calciatore.

Articoli correlati[modifica]

Fonti[modifica]