Calcio: uno studio sui rigori nell'era Moggi

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Martedì  12 dicembre 2006

Lo scandalo di Calciopoli ha gettato una pesante ombra sul mondo del calcio italiano e su quello arbitrale in particolare. Lo studio seguente vuole provare a verificare, numeri alla mano, l'effettivo orientamento delle decisioni arbitrali in serie A nel periodo nel quale il principale protagonista di Calciopoli, Luciano Moggi, è stato dirigente della Juventus (dalla stagione 1994-95 alla stagione 2005-06) analizzandole attraverso l'evento che, da che il calcio esiste, è quello più controverso dell'operato degli arbitri e quello nel quale l'arbitraggio può risultare assolutamente decisivo, ovvero i calci di rigore. Di seguito sono presentate una serie di classifiche legate alla concessione di rigori a favore o contro le varie squadre di serie A.


Rigori assegnati[modifica]

Si è provato per prima cosa ad analizzare, squadra per squadra, il numero di rigori a favore e contro concessi per ogni campionato. Nella classifica sono state considerate, per avere un valore statisticamente significativo, solo le squadre che abbiano disputato almeno 6 dei 12 campionati presi in esame. Il risultato è il seguente:

Classifica rigori assegnati a favore per campionato
Squadra Rigori per campionato Rigori totali Campionati
Brescia 8,143 57 7
Milan 7,750 93 12
Piacenza 7,714 54 7
Lazio 7,333 88 12
Roma 7,167 86 12
Udinese 7,091 78 11
Sampdoria 7,000 56 8
Juve 6,833 82 12
Inter 6,667 80 12
Bologna 6,111 55 9
Lecce 5,857 41 7
Cagliari 5,857 41 7
Perugia 5,571 39 7
Fiorentina 5,500 55 10
Parma 5,250 63 12
Bari 5,000 30 6
Atalanta 4,857 34 7
Reggina 4,833 29 6
Classifica rigori assegnati contro per campionato
Squadra Rigori contro Rigori totali
Juve 3,417 41
Milan 3,917 47
Roma 4,667 56
Inter 4,750 57
Brescia 5,143 36
Lazio 5,167 62
Atalanta 5,714 40
Parma 6,000 72
Cagliari 6,143 43
Sampdoria 6,375 51
Fiorentina 6,800 68
Udinese 6,818 75
Perugia 6,857 48
Bologna 6,889 62
Piacenza 7,000 49
Bari 7,500 45
Reggina 7,833 47
Lecce 8,571 60


In testa alla classifica dei rigori a favore è quindi sorprendentemente il Brescia, il Milan è secondo, Juve ed Inter quasi appaiate molto più indietro. Squadra meno “simpatica” agli arbitri risulta la Reggina. Per quanto riguarda invece i rigori contro la Juventus è la squadra che ne ha avuti di meno, dietro di lei tutte le altre grandi squadre: Milan, Roma e Inter.

Rigori trasformati[modifica]

Onde verificare quanto abbiano effettivamente pesato sui risultati i rigori si è provato poi a verificare quale sia stata la distribuzione dei soli rigori trasformati. Il risultato è:

Classifica rigori a favore trasformati per campionato
Squadra Rigori per campionato Rigori totali Campionati
Milan 6,000 72 12
Roma 5,833 70 12
Lazio 5,750 69 12
Udinese 5,727 63 11
Brescia 5,571 39 7
Piacenza 5,286 37 7
Inter 5,333 64 12
Juventus 5,250 63 12
Sampdoria 5,125 41 8
Bologna 4,778 43 9
Perugia 4,714 33 7
Lecce 4,429 31 7
Cagliari 4,286 30 7
Bari 4,167 25 6
Reggina 4,000 24 6
Atalanta 3,857 27 7
Parma 3,667 44 12
Fiorentina 3,200 32 10
Classifica rigori contro trasformati per campionato
Squadra Rigori per campionato Rigori totali
Juventus 2,583 31
Roma 3,250 39
Milan 3,250 39
Inter 3,500 42
Lazio 3,833 46
Atalanta 3,857 27
Parma 4,250 51
Brescia 4,571 32
Udinese 4,727 52
Bologna 4,778 43
Piacenza 4,857 34
Cagliari 5,000 35
Sampdoria 5,125 41
Perugia 5,286 37
Fiorentina 5,600 56
Bari 5,833 35
Lecce 6,000 42
Reggina 6,167 37


Per i rigori a favore stavolta in testa ci sono Milan e Roma, la Juventus è più indietro preceduta anche dall'Inter. Ultima questa volta è la Fiorentina. Per i rigori contro Juventus ancora in testa ed anche qui Roma, Milan e Inter sono quelle che la seguono.

Rigori decisivi[modifica]

Ci si è quindi domandati se le classifiche possano cambiare se isoliamo i soli rigori trasformati che sono stati decisivi per l’esito delle partite. Le nuove classifiche sono:

Classifica rigori a favore decisivi per campionato
Squadra Rigori per campionato Rigori totali
Milan 2,909 32
Perugia 2,857 20
Brescia 2,857 20
Cagliari 2,714 19
Bari 2,500 15
Sampdoria 2,500 56
Inter 2,500 30
Udinese 2,455 27
Roma 2,333 28
Juventus 2,333 28
Reggina 2,167 13
Atalanta 2,143 15
Bologna 2,000 18
Parma 2,000 24
Lazio 2,000 24
Lecce 1,714 12
Fiorentina 1,400 14
Piacenza 1,286 9
Classifica rigori contro decisivi per campionato
Squadra Rigori per campionato Rigori totali
Juventus 0,750 9
Milan 1,417 17
Udinese 1,545 17
Lazio 1,583 19
Inter 1,583 19
Perugia 1,714 12
Atalanta 1,857 13
Parma 2,000 24
Sampdoria 2,000 16
Roma 2,083 25
Fiorentina 2,300 23
Bari 2,333 14
Lecce 2,429 17
Piacenza 2,429 17
Bologna 2,556 23
Reggina 2,667 16
Brescia 2,714 19
Cagliari 3,000 21


Stranamente nella classifica dei rigori a favore le grandi squadre risultano penalizzate (eccetto il Milan primo in questa classifica), questo non si verifica invece nella classifica dei rigori contro. La spiegazione di questo sta probabilmente nel fatto è più raro che una piccola squadra vinca con molti gol di scarto ed è quindi più probabile che per una piccola squadra una segnatura risulti decisiva.

Rigori negli scontri diretti[modifica]

Ci si è poi chiesti se le decisioni degli arbitri cambiano negli incontri decisivi per il campionato. Per rispondere si sono isolati i rigori concessi e trasformati negli scontri diretti. Scontri diretti che sono stati individuati negli incontri tra le 6 squadre giunte ai primi posti in classifica al termine del Campionato. Sono state considerate nelle classifiche solo le squadre che siano arrivate tra le prime 6 in almeno 6 campionati tra quelli considerati. Nelle classifiche, espresse questa volta in termini di rigori per partita, è stata inserita come raffronto, per ogni squadra, anche la media assoluta di rigori trasformati per partita.

Classifica rigori a favore per partita negli scontri diretti
Squadra Scontri diretti Assoluta
Milan 0,170 0,173
Roma 0,122 0,168
Lazio 0,120 0,166
Juventus 0,100 0,151
Inter 0,080 0,154
Parma 0,044 0,106
Classifica rigori contro per partita negli scontri diretti
Squadra Scontri diretti Assoluta
Juventus 0,082 0,075
Lazio 0,089 0,111
Milan 0,111 0,094
Inter 0,111 0,101
Roma 0,125 0,094
Parma 0,133 0,123


Nella classifica dei rigori a favore in testa è il Milan, la Juventus è penultima, l’Inter ultima. Si noti che mentre il Milan ha la stessa media rigori per partita assoluto (0,17) tutte le altre hanno una media inferiore a quella generale. Nella classifica dei rigori contro è in testa la Juventus. La Lazio è curiosamente l'unica squadra ad avere una media rigori contro inferiore negli scontri diretti rispetto a quella generale.

Incidenza dei rigori nei gol segnati o subiti[modifica]

Dalle classifiche precedenti si notano differenze minime tra le grandi squadre ma mediamente si nota che le grandi squadre hanno più rigori a favore e meno rigori contro rispetto alle piccole squadre. Si è cercato quindi di comprendere quanto ciò dipenda dal maggior valore, rispettivamente, degli attacchi e delle difese delle squadre che vanno per la maggiore. È stato quindi calcolato quale sia l'incidenza dei rigori nel totale dei gol segnati e subiti squadra per squadra.

Classifica incidenza dei rigori sui gol segnati
Squadra Incidenza Gol segnati
Piacenza 0,149 249
Brescia 0,142 275
Udinese 0,119 531
Reggina 0,117 205
Bari 0,112 223
Bologna 0,111 387
Perugia 0,111 298
Lecce 0,111 280
Atalanta 0,106 255
Sampdoria 0,105 389
Milan 0,105 688
Cagliari 0,103 290
Roma 0,099 710
Lazio 0,099 700
Inter 0,093 685
Juventus 0,088 717
Parma 0,074 598
Fiorentina 0,062 518
Classifica dell'incidenza dei rigori nei gol subiti
Squadra Incidenza Gol subiti
Atalanta 0,084 320
Roma 0,086 453
Brescia 0,086 371
Juventus 0,089 347
Milan 0,095 410
Inter 0,097 440
Cagliari 0,097 360
Perugia 0,098 378
Lecce 0,101 417
Udinese 0,103 507
Piacenza 0,103 330
Lazio 0,103 446
Parma 0,105 485
Bologna 0,106 405
Bari 0,110 319
Sampdoria 0,113 362
Fiorentina 0,122 460
Reggina 0,124 299


La curiosità qui è che nella classifica dei rigori a favore le grandi squadre occupano tutte la seconda metà della classifica, ovvero le piccole squadre sembrano segnare su rigore più frequentemente rispetto alle grandi, mentre nella classifica dei rigori contro si osserva l’esatto contrario. Si direbbe quindi che negli incontri tra piccole squadre gli arbitri concedano rigori più facilmente, questo è confermato dal basso numero di rigori complessivamente concessi negli scontri diretti rispetto al valore assoluto come illustrato dalla tabella seguente, nella quale si è calcolato la media di rigori per gol segnato e per partita sia nel caso di scontro diretto che di generico incontro.

Incidenza dei rigori: raffronto tra scontri diretti e valore assoluto
Generica partita Scontro diretto
Rigori/gol segnati 0,100 0,085
Rigori/partita 0,264 0,214

Quindi nelle partite di cartello è più difficile che ci siano segnature su rigore: maggiore concentrazione o bravura da parte dei difensori, arbitri più restii a concedere rigori data la posta in palio oppure più bravi e quindi meno facili a farsi ingannare da simulazioni? Difficile dirlo...

Considerazioni finali[modifica]

Ci sono due considerazioni generali che sembrano emergere da questi numeri. La prima è che lo scostamento nella concessione di calci di rigore a favore o contro, tra le maggiori squadre (Juventus, Inter, Milan, Lazio, Roma ecc.), è talmente ridotto (differenze inferiori ad 1 rigore per campionato) da non poter costituire un elemento a favore dell’ipotesi di orientamento delle decisioni arbitrali verso una squadra, anche perché risulta difficile considerare tale scostamento decisivo nell'esito di un campionato. La seconda è che i numeri non individuano nessuna polarizzazione della concessione dei rigori, della quale spesso si parla, nei confronti delle squadre più forti.

L’unica vera particolarità riscontrata è che quando le grandi squadre giocano tra di loro sembra esserci una concessione meno frequente di rigori, questo a prescindere dalla squadra coinvolta. I motivi di ciò non sono stati approfonditi in questo articolo.


Ricerca originale
Questo articolo (o parte di esso) si basa su informazioni frutto di ricerche o indagini condotte da parte di uno o più contributori della comunità di Wikinotizie.

Vedi la pagina di discussione per maggiori informazioni.