Economia: il petrolio sfonda la quota 84 dollari/barile

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

giovedì 20 settembre 2007

Alcuni barili di petrolio

Le quotazioni del petrolio preoccupano sempre di più i mercati azionari, dopo una crescita che dall'inizio della settimana ha fatto registrare un nuovo record al giorno.

Poco fa, il greggio sulla piazza di New York ha toccato quota 84,2 $ al barile.

Nella giornata, inoltre, si è anche registrato il record dell'euro sul dollaro, che, toccando quota 1,41, ha ulteriormente indebolito la moneta statunitense, debilitata dopo il taglio del costo del denaro di mezzo punto percentuale deciso dalla Federal Reserve, il corrispettivo americano della Banca Centrale Europea.


Articoli correlati[modifica]


Fonti[modifica]