Florida, brucia camera iperbarica: un morto e un ferito grave

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

sabato 2 maggio 2009

Un grave incidente è avvenuto negli Stati Uniti d'America, a Lauderdale-by-the-Sea, in Florida, presso il Centro neurologico di terapia iperbarica del Dr. Neubauer, per un incendio verificatosi all'interno della camera iperbarica e che ha coinvolto due cittadini italiani.

Francesco Pio Martinisi, di soli 4 anni, è rimasto ustionato per il 90% del corpo ed è gravissimo mentre la nonna che lo assisteva, Vincenza Pesce, è morta in seguito alle gravi ustioni riportate. Il fatto ha suscitato notevole scalpore poiché per il bambino, affetto da una particolare disfunzione neurologica, era stata creata una petizione di raccolta fondi con relativo sito e blog, e per cui si era interessato anche lo stesso Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano.

Si è così ritenuto di doverlo sottoporre a terapia presso l'Ocean Hyperbaric Oxygen Neurologic Center, a seguito della promozione effettuata in Italia dal personale del centro iperbarico statunitense. Il centro era specializzato in trattamenti iperbarici neurologici, ed aveva già trattato diversi bambini e pazienti italiani affetti da particolari patologie legate a disfunzioni cerebrali.

La camera iperbarica che ha causato l'incidente ed il relativo trattamento veniva utilizzata con il metodo della saturazione di ossigeno, operazione non autorizzata in Italia da circa 20 anni proprio per i grandi rischi di incendio relativi e l'ANCI, l'Associazione Nazionale Camere Iperbariche, ha diramato un comunicato fortemente critico riguardo le strutture iperbariche americane, ed i relativi sistemi di sicurezza, che, sempre secondo l'ANCI, utilizzano le terapie mediche iperbariche prevalentemente come fonte di business, senza reali risultati, e sottolineando che il supposto centro neurologico non era autorizzato dal governo americano. Tuttavia è da considerare che negli USA si tratta, secondo fonti giornalistiche americane, del primo incidente simile da sempre.

Fonti