François Hollande è il nuovo presidente della Francia

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

domenica 6 maggio 2012

L'ex segretario del Partito socialista francese François Hollande è stato eletto oggi 24º presidente della Repubblica francese. Battuto nel ballottaggio il presidente uscente Nicolas Sarkozy: le cifre, non ancora ufficiali, parlano di un 52% contro 48%.

Il primo messaggio di Hollande da neo-presidente arriva da Tulle, la città del Limosino dove sta festeggiando il risultato elettorale. «Il 6 maggio è un nuovo inizio per la Francia e per l'Europa, i francesi hanno scelto il cambiamento e dovremmo essere all'altezza». Poi, parlando dello sconfitto Sarkozy, ha ricordato che «merita rispetto per aver guidato il paese per 5 anni»

Centinaia di suoi sostenitori stanno riempiendo intanto Rue de Solférino, la strada di Parigi in cui, al civico 10, ha sede il Partito Socialista. Proprio Hollande riporta i Socialisti al potere dopo 17 anni e dopo le sconfitte di Lionel Jospin e Ségolène Royal: l'ultimo presidente del grande partito socialdemocratico era stato infatti François Mitterrand, all'Eliseo dal 1981 al 1995.

Notizie correlate[modifica]

Fonti[modifica]