Germania: assolto anchorman dall'accusa di violenza sessuale dopo 4 mesi di carcere

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

mercoledì 1 giugno 2011

È stato assolto, dopo che la difesa ha dimostrato l'inconsistenza delle dichiarazioni della presunta vittima, Joerg Kachelmann, il presentatore meteo della tv pubblica tedesca Ard. Accusato di violenza sessuale da una sua ex amante, Claudia D., è stato sottoposto a 132 giorni di detenzione preventiva. In prima istanza la procura aveva chiesto per lui una condanna a 4 anni e 3 mesi di carcere.

Nel corso del procedimento le prove dell'accusa si sono via via dimostrate false ed il tutto si è dimostrato essere una vendetta di Claudia per le numerose altre relazioni che Kachelmann avrebbe intrattenuto nel frattempo con altre donne.

Hanno destato molto clamore i toni usati dalla stampa popolare che ha dipinto il conduttore come una sorta di mostro. Il quotidiano Bild aveva schierato come reporter in tribunale la famosissima leader femminista Alice Schwarzer, schieratasi in difesa della presunta vittima.

Fonti[modifica]