Giappone dimissioni del governo di Koizumi 2005

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

21 settembre 2005

Il governo di Junichiro Koizumi si dimette. Le dimissioni sono un atto dovuto dopo la formazione della nuova Camera Bassa con le elezioni dell'11 settembre. Appare comunque scontata la formazione di un nuovo governo con gli stessi ministri del gabinetto precedente.

Fonti[modifica]