La Provaccia del Palio di Siena al Bruco

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

venerdì 2 luglio 2010

In una foto del 2009, Gammede (cavallo dell'Aquila) e G.Fais (fantino della Giraffa)
Wikinotizie segue i quattro giorni del Palio di Siena in tempo reale.

Giorno di Palio a Siena, e quindi è anche il giorno della sesta ed ultima prova detta Provaccia, poiché i fantini preferiscono non gravare i cavalli di troppa fatica in vista del Palio del pomeriggio. A vincere è il Bruco, grazie al fantino Virginio Zedde detto Lo Zedde su Elimia.

La Provaccia è stata preceduta dalla cosiddetta "Messa del Fantino", celebrazione eucaristica tenutasi in Piazza del Campo presso la cappella esterna del Palazzo Comunale, alla presenza di capitani e fantini.

Sono inoltre stati resi noti i soprannomi dei due fantini esordienti. Federico Ghiani verrà chiamato Strappo, Antonio Siri Amsicora.

Ordine ai canapi:

Un po' di irrequietezza dei cavalli tra i canapi ha contraddistinto la mossa, in particolare Giove Deus e Elimia hanno faticato a trovare il corretto allineamento, tanto da costringere il mossiere Ambrosione a richiamare fantini e cavalli fuori dai canapi.

Dopo un nuovo e più rapido allineamento sono Onda e Leocorno a scattare meglio delle altre, superate però dal Bruco dopo pochi metri. Il solo Virginio Zedde ha spinto il cavallo per un giro e mezzo di Piazza, in particolare cercando di trovare le migliori traiettorie nelle curve. Già a metà corsa il ritmo è rallentato per tutte le contrade, addirittura la Selva ha tenuto il cavallo al passo per tutti i tre giri.

L'aggiornamento sull'esito del Palio è previsto oggi dopo le ore 19.30

Articoli correlati[modifica]

Fonti[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]