Mondiali 2006: Germania in semifinale

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

30 giugno 2006


La nazionale tedesca ha conquistato l'accesso alle semifinali dei Mondiali di calcio in corso in Germania dopo aver battuto l'Argentina per 4-2 dopo i calci di rigore a Berlino. I tempi regolamentari si erano chiusi sull'1-1, così come i supplementari.

In semifinale la squadra tedesca affronterà la vincente di Italia-Ucraina, in programma questa sera alle 21 ad Amburgo.

La partita[modifica]

Formazioni Germania-Argentina

Il primo tempo è noioso e privo di emozioni. Gli argentini mantengono il possesso palla, mentre la Germania non riesce a imbastire azioni offensive di rilievo, se si esclude un colpo di testa di Ballack finito a lato.

Il secondo tempo si apre con il gol dell'Argentina: sugli sviluppi di un calcio d'angolo stacca di testa Ayala, che batte Lehmann per l'1-0 sudamericano. Quando la partita sembra scivolare stancamente verso la fine, con l'allenatore argentino Pekerman che inserisce, tra gli altri, Cambiasso per Riquelme allo scopo di difendere il vantaggio, la Germania pareggia con un altro colpo di testa, questa volta di Klose, che raccoglie la sponda aerea di Borowski e realizza il suo 5° gol al Mondiale.

I supplementari non riservano episodi degni di nota, così si va ai calci di rigore. I tedeschi segnano tutti; falliscono, invece, gli argentini Ayala e Cambiasso. Proprio con il tiro dell'interista, parato da Lehmann, termina la partita sul 4-2 per la Germania.

La Germania prosegue la rincorsa alla Coppa del mondo nel Mondiale giocato in casa. Per l'Argentina è l'ennesima delusione al Mondiale dopo quelle degli ultimi anni.

Semifinali[modifica]

Notizia originale
Questo articolo contiene notizie di prima mano comunicate da parte di uno o più contribuenti della comunità di Wikinotizie.

Vedi la pagina di discussione per maggiori informazioni.