Olimpiadi 2008, Calcio: Argentina e Nigeria in finale

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

martedì 19 agosto 2008

L'autore del terzo goal argentino, Riquelme, ritratto in allenamento col Villarreal, suo ex club

La finale del torneo calcistico maschile delle Olimpiadi di Pechino 2008 sarà Argentina-Nigeria, le quali hanno rispettivamente battuto in semifinale 3-0 il Brasile e 4-1 il Belgio, che si affronteranno nella finale 3° e 4° posto.

Nella prima semifinale, che vede impegnate Nigeria e Belgio, la superiorità della selezione africana è netta sin dall'inizio: al 17', Adefemi realizza il goal del vantaggio nigeriano. Il primo tempo si chiude con questo risultato, ma nella seconda frazione di gioco la musica cambia sensibilmente: la Nigeria prende il largo con la doppietta di Chinedu Obasi, che segna al 59' e al 72'. Al 78', Chibuzor Okonkwo segna il 4 a 0, che diventa 4 a 1 quando all'88' Laurent Ciman realizza il goal della bandiera per il Belgio.

Nella seconda semifinale, Argentina e Brasile si equivalgono per tutto il primo tempo, con poche emozioni, se non un brivido davanti alla porta di Renan, provocato da un pallone vagante. Nel secondo tempo, invece, l'Argentina prende il pallino del gioco in mano e al 52' minuto Di María mette in mezzo un pallone che Sergio Agüero devia in rete; lo stesso Agüero raddoppia al 58', quando tocca in porta un tiro-cross di Ezequiel Garay, anticipando il suo compagno di squadra Di María. Il Brasile cerca di reagire e al 64' Ronaldinho colpisce il palo su punizione: sugli sviluppi dell'azione, Pato segna, ma il suo goal viene annullato per fuorigioco. L'Argentina chiude i conti al 75' con il rigore realizzato da Riquelme dopo il fallo di Breno sul solito Agüero. Dopo cinque minuti Leiva commette fallo su Mascherano e viene espulso; al minuto 84, lo "emula" Thiago Neves, meritandosi anche lui l'espulsione in seguito ad un fallo sempre sul centrocampista argentino del Liverpool.

La finale 3° e 4° posto avrà luogo a Shanghai il 22 agosto, mentre quella per il 1° posto si terrà a Pechino il giorno successivo.

Beijing 2008
Segui lo Speciale dedicato alla XXIX Olimpiade estiva.


Fonti[modifica]

  • Visione della partita Argentina-Brasile