Presentato alla Camera il nuovo governo

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

26 aprile 2005

Oggi attorno alle 18 è stato presentato alla Camera il nuovo governo.

Questo governo risulta essere quello con il numero più grande di ministri, viceministri e sottosegretari tra tutti i governi della Repubblica precedenti. Il numero di viceministri è arrivato a 9 e quello dei sottosegretari a 62 (a cui va aggiunto il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Gianni Letta). Questo ha causato l'inconsueto spettacolo di vedere i banchi del Governo stracolmi (gli scranni sono solo 25). Effetto maggiormente aumentato dal fatto che invece l'emiciclo (la parte dei Parlamentari) era abbastanza sguarnito visto che la votazione alla Camera della fiducia al Governo si svolgerà soltanto domani.

Il presidente del Consiglio, in attesa della fiducia, Berlusconi ha detto che le prossime elezioni si svolgeranno nel maggio del 2006 e che questo governo durerà fino ad allora.

Il presidente Berlusconi nella parte iniziale del suo discorso ha parlato del caso dell'uccisione di Antonio Callipari, affermando che quelle trapelate sono solo indiscrezioni e che le indagini sul caso non sono ancora concluse.

Articoli correlati[modifica]

Fonti[modifica]

  • Diretta televisiva trasemessa dalla RAI