Questa pagina è protetta

"Ei fu": 200 anni fa moriva Napoleone

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

giovedì 6 maggio 2021

Ieri, 5 maggio 2021, erano 200 anni esatti dalla morte di Napoleone Bonaparte. Infatti Napoleone morì il 5 maggio 1821 sull'isola di Sant'Elena, dov'era stato esiliato: la notizia fece il giro del mondo, seppur a velocità molto minore di quella dei tempi odierni, e creò deciso scalpore tra la popolazione.

Napoleone nacque nel 1769, nell'epoca della rivoluzione francese, che visse personalmente e che portò poi a quello che diventerà il suo impero: infatti a soli 26 anni Napoleone si ritrovò al comando della campagna d'Italia. Nel 1804 l'incoronazione a imperatore, cui seguirono numerose battaglie; dopo il primo esilio all'isola d'Elba, tornò in Francia per i famosi cento giorni, venendo poi nuovamente esiliato, questa volta su quell'isola sperduta nell'Atlantico ove poi morì.

Il 16 luglio successivo, appresa la notizia, Alessandro Manzoni gli dedicò il Cinque maggio.

Fonti