È morto Ibrahim Kodra

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

7 febbraio 2006

È morto a Milano, sua città di adozione, l'artista albanese Ibrahim Shaban Likmetaj Kodra.

Nato il 22 aprile del 1918 a Ishmi da una famiglia islamica. Fu educato alla corte di re Zogu. Da giovane si distinse nello sport, divenendo campione nazionale nel lancio del disco.

Nel 1938 si trasferì a Milano con una borsa di studio per l'Accademia di Brera e nel capoluogo lombardo di stabilì per tutta la vita. Paul Eluard lo definì il primitivo di una nuova civiltà. Negli ultimi anni della sua vita si convertì dall'islamismo al cattolicesimo.

Le sue spoglie, secondo la sua volontà, saranno sepolte in Albania.

Fonti

  • Bucci Stefano «Kodra l' anarchico, pittore senza maestri»Corriere della Sera, 8 febbraio 2006, pag. 43