È morto il pallanuotista spagnolo Jesús Rollán

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

16 marzo 2006
Il pallanuotista spagnolo Jesús Rollán è morto pochi giorni fa presso la clinica La Garriga di Barcellona, dove'era ricoverato dall'ottobre scorso. Avrebbe compiuto 38 anni il 4 aprile.

Nato a Madrid, si laureò in agronomia e si dedicò alla pallanuoto giocando come portiere. Con la nazionale spagnola vinse l'Olimpiade di Atlanta e due campionati mondiali (Perth 1998, Fukuoka 2001). Ha ottenuto prestigiosi successi anche nelle squadre di club, con due Coppe dei Campioni, una Coppa delle Coppe e otto titoli nazionali. Giocò anche nella Pro Recco.

Rollán si era ritirato dall'agonismo nel 2004, allenando il Chiavari e facendo ritorno in Spagna dopo poco.

Fonti

  • Corriere della Sera 12 marzo 2006