È morto il regista Luigi Comencini

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

venerdì 6 aprile 2007

Il regista Luigi Comencini è morto questa mattina, venerdì 6 aprile 2007, all'età di 90 anni. La notizia del decesso è stata data dallo studio Lucherini.

Da domani, dalle ore 10.30 CEST verrà allestita la camera ardente presso la Casa del cinema a Roma. I funerali si svolgeranno, domani sabato 7 aprile, alle ore 14 a Roma piazza Cavour in nella chiesa di rito valdese a Roma.

Luigi Comencini era nato l'8 giugno 1916 a Salò, in provincia di Brescia. La sua figura è stata particolarmente importante all'interno del cinema italiano e in particolare all'interno del neorealismo. È stato, insieme ad Alberto Lattuada ed a Mario Ferrari, promotore della Cineteca Italiana, il primo archivio della cinematografia italiana.

La Rai ha trasmesso sul secondo canale della televisione, Rai2, il film di Comencini Pane, amore e fantasia.

Fonti