4 morti a causa della Listeria nel salmone

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

mercoledì 31 ottobre 2018

Fette di salmone affumicato

Quattro persone sono morte tra Danimarca, Francia e Germania a causa di un lotto di salmone contaminato dalla Listeria lavorato in Polonia da BK Salmon; la notizia è stata resa pubblica due giorni fa congiuntamente dall'Autorità europea per la sicurezza alimentare e dal Centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie, il secondo dei quali indica come causa possibile la contaminazione ambientale della fabbrica di lavorazione, non escludendo però dalle indagini i produttori norvegesi.

Le analisi effettuate hanno riscontrato che si trattava dello stesso ceppo batterico, il Listeria monocytogenes, che dal 2015 ha provocato 12 casi di infezione, mentre i tipi di salmone coinvolti sono quello affumicato a freddo (metodologia che spesso sostituisce quella a caldo) e quello marinato.

Fonti[modifica]