A Mirafiori contestati duramente i segretari di CGIL e UIL

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Torino, giovedì 7 dicembre 2006
Durante un'assemblea indetta nella fabbrica FIAT di Mirafiori, per un confronto tra operai e dirigenti nazionali dei sindacati, i segretari di CGIL e UIL, Epifani e Angeletti, sono stati duramente contestati ed accusati di eccessiva contiguità all'opera del Governo italiano.

Per il leader della CGIL il confronto è stato comunque utile poiché ha mostrato i veri problemi percepiti dai lavoratori.

Fonti